Registro Nazionale Protocollo ITACA (RNPI)
      Home     |     Link

IL SISTEMA PROTOCOLLO ITACA

   Protocollo ITACA
   Il Sistema d'Ispezione
   Organismi di Ispezione
   Elenco Ispettori
   Tariffe
   Comitato Promotore




FORMAZIONE E SUPPORTO

   Formazione
   FAQ
   Comunicazioni
   Contatti








30 gennaio 2015

Pubblicata la nuova Prassi di Riferimento UNI/PdR 13:2015

Pubblicata la nuova Prassi di Riferimento "Sostenibilità ambientale nelle costruzioni - Strumenti operativi per la valutazione della sostenibilità", basata sul Protocollo ITACA. La UNI/PdR 13:2015, strutturata in due sezioni, è stata elaborata da uno specifico tavolo tecnico ITACA-UNI costituito da: Raffaella Fontana – Project Leader (Regione Marche), Marco Casini (Sapienza Università di Roma), Silvia Catalino (Itaca), Ivan Cicconi (Itaca), Francesca D’Ambrosio (Università di Salerno), Livio De Santoli (Sapienza Università di Roma), Costanzo Di Perna (Università Politecnico delle Marche), Giuseppina Franzo (Regione Piemonte), Mario Grosso (Politecnico di Torino), Manuel Mari (ICMQ), Andrea Moro (iiSBE Italia), Paolo Principi (Università Politecnico delle Marche), Angela Sanchini (ARES Agenzia Regionale Edilizia Sostenibile Regione Friuli V.G.), Maria Chiara Torricelli (Università degli Studi di Firenze).
La prassi di riferimento, documento che introduce prescrizioni tecniche a supporto della normazione e del mercato, rientra fra i “prodotti della normazione europea”, come definiti all’art.2, punto 2) del Regolamento UE n.1025/2012.
La Prassi è articolata in due sezioni:

− la Sezione “0” del documento fornisce l’inquadramento generale e i principi metodologici e procedurali che sottendono al sistema di analisi per la valutazione della sostenibilità ambientale degli edifici, ai fini della loro classificazione attraverso l’attribuzione di un punteggio di prestazione.
− la Sezione “1” specifica i criteri per la valutazione di sostenibilità ambientale e il calcolo del punteggio di prestazione degli edifici con destinazione d’uso residenziale. I criteri di valutazione per il calcolo del punteggio di prestazione di edifici residenziali sono stati organizzati in “schede criterio” e sono raggruppati per categoria di riferimento. Output dell’attività condotta per il calcolo del punteggio di prestazione è la “relazione di valutazione”, effettuata su un singolo edificio e la sua area esterna di pertinenza, e contenente gli esiti della valutazione rispetto all’insieme dei criteri presi in considerazione.
La UNI/PdR 13:2015, ha sostituito il Protocollo ITACA residenziale, come deliberato dal Consiglio Direttivo ITACA nella seduta del 18/12/2014.

Comitato Promotore Protocollo Itaca - Via del Viminale 43, 00184 ROMA
P.Iva 12647791008 - C.F. 97777110582